La Quercia Rossa è una piccola azienda agricola con 7 ettari di terreno nel mezzo del Basso Monferrato, circa a metà strada tra Milano e Torino.

La Quercia Rossa fu costruita all’inizio del XVII secolo per conto del conte Manacorda. L’origine nobile può essere dedotta dalla posizione elevata della proprietà, una posizione che offre splendide viste sui vigneti, colline e villaggi circostanti.

Nelle belle giornate si può godere la vista delle Alpi e degli Appennini.

La Quercia Rossa è gestita con passione dalla famiglia Reami da tre generazioni.

Su una superficie di circa 4,5 ettari vengono prodotte Nocciole Piemonte I.G.P. (Indicazione Geografica Protetta). Sono nocciole di alta qualità della varietà Tonda Gentile Trilobata, la nocciola utlizzata dai pasticcieri per prodotti di alta qualità in tutto il mondo. È caratterizzata da una forma tonda del frutto, un’aroma eccellente ed un sapore dolce e persistente.

Sui 1,5 ettari del vigneto vengono coltivati i vitigni tipici della regione: la Barbera d’Asti DOCG e il Grignolino d’Asti DOCG. Per creare un cuvée con la Barbera, e per produrre un vino bianco La Quercia Rossa ha recentemente piantato vitigni di Cabernet Sauvignon e di Cortese.

Le uve vengono vinificate nella cantina di La Quercia Rossa. La cantina fu’ costruita nel XVII secolo. Come nelle tradizionali case di campagna del Monferrato, venne realizzata sotto terra, interamente scavata nel tufo, con soffitto a volte che sorreggono la struttura principale.

La Quercia Rossa produce cinque vini. Tre dall’uva Barbera: La Briosa (rosso vivace, leggermente frizzante), La Classica (tipica della regione), La Suprema (affinata in botte di rovere). Due dall’uva Grignolino: Il Fior di Pesco (rosato), Il Bocciolino di Rosa (rosso rubino).

Le nocciole sono per lo più vendute a grossisti. Parte della raccolta viene venduta direttamente agli ospiti di La Quercia Rossa e utilizzata per la produzione della Quercella, una crema di cioccolato.

Ci sono circa 50 alberi da frutto. La maggior parte – tra cui ciliegi, fichi, mele, pere, prugne, pesche, albicocche, cachi e mele cotogne – si trovano nel frutteto accanto alla fattoria. I frutti sono utilizzati per la produzione di marmellate e confetture fatte in casa.

La Quercia Rossa ha dieci camere e due appartamenti per famiglie.

Pranzo e cena vengono serviti nel Manacorda.
Il Manacorda propone un’esperienza di gusto tradizionale tramite ingredienti di gran qualità provenienti dalla nostra fattoria o da aziende agricole piemontesi, ma con un tocco moderno grazie all’esperienza e la creatività del nostro chef Emanuele.

La Quercia Rossa ha tutto il necessario per rilassarsi. Ci si può godere la vista sulla campagna circostante sorseggiando un bicchiere di vino Grignolino della casa e mangiando deliziose nocciole tostate della fattoria, o visitare la cantina, o fare un giro della tenuta. Ci si può rilassare in piscina, fare del yoga, andare in palestra, o fare una partita di petanque.

Acquista i nostri prodotti online

Vai sulla nostra sezione dedicata

 

 

Voucher

Vai sulla nostra sezione dedicata

 

 

Settimane d'esperienza

Vai sulla nostra sezione dedicata